Ricetta degli Lussekatter o Focaccine allo Zafferano di Santa LuciaLussekatter vuol dire letteralmente “gatti di Lucia” . Nel periodo natalizio in Svezia si usa tantissimo zafferano (senza zafferano niente atmosfera di Natale). Lo zafferano con il suo colore giallo riporta come il sole nel buio periodo invernale…

Oggi vi propongo questa ricetta particolarissima proveniente dalla Svezia , i Lussekatter, ovvero “i gatti di S.Lucia”. I Lussekatter altro non sono che focaccine dolci allo zafferano, arrotolate a forma di “esse” e di colore giallo, che sta a simboleggiare il sole nel lungo inverno nordico.

Queste focaccine hanno un sapore molto particolare, lo zafferano predomina, sono poco dolci quindi adatte agli amanti degli stuzzichini poco zuccherati.

Ingredienti:
– 700 grammi di farina da dolci
– 150 grammi di burro
– 1 uovo
– 1,5 grammi di zafferano
– 3 dl di latte
– 150 grammi di zucchero
– 50 grammi di lievito di birra fresco
– sale
– uva sultanina

Preparazione:
Fate fondere in una casseruola il burro, aggiungete il latte e lo zafferano, quindi portate fino al punto di ebollizione. Togliete dal fuoco e versate il composto sopra il lievito spezzettato. Aggiungete tutti gli altri ingredienti tranne le uvette e l’uovo.
Il risultato deve essere una pasta morbida ma non appiccicosa, che va lasciata riposare per 40 minuti coperta da un panno. A questo punto dividete la pasta in 25-30 pezzi: da ciascun pezzo ottenete una lunga striscia vagamente cilindrica e componetela come un 8 o una S. Decorate con l’uvetta (preventivamente fatta ammollare) Lasciate riposare ancora 40 minuti, quindi spennellate le focaccine con l’uovo sbattuto. Infornate a 250 gradi per 10 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *